Turismo Eco-Lusso

Negli ultimi anni si sta sviluppando una nuova tendenza nel settore del travel: è l’ecoturismo.
Si tratta di una modalità di viaggio responsabile che permette ai turisti di assaporare il piacere di una vacanza in luogo di particolare ricchezza naturalistica.
Si visiteranno aree che necessitano di essere preservate dal turismo “selvaggio”, senza però rinunciare al comfort.

Questo nuovo modello di sviluppo economico è stato pensato per rilanciare l’economia turistica, soprattutto in quei luoghi che gestiscono le proprie risorse naturali con intelligenza e rispetto. E’ il caso delle isole Seychelles, sulle quali si è provato a costruire in maniera assennata e rispettosa della natura.

L’arcipelago delle Seychelles è composto da bel 115 isole, qui il turismo è una delle maggiori fonti di sostentamento per la popolazione locale, infatti occupa più del 30% della forza lavoro e fornisce oltre il 70% degli introiti in valuta.

Il turismo Eco-Lusso alle Seychelles è una realtà molto viva in tutto l’arcipelago, dove i progetti dedicati all’ambiente e alla natura si susseguono da anni. Esistono numerose ville costruite secondo criteri ecosostenibili e tutte mettono a disposizione dei propri ospiti una buggy a energia solare, per gli spostamenti all’interno delle varie isole.

Altro esempio di questo trend è il fatto che nelle cucine dei ristoranti degli hotel vengono utilizzati e serviti gli ingredienti provenienti dalle serre locali, così da accrescere l’economia interna dell’arcipelago. Inoltre per provvedere alla sostituzione del gasolio si usano le noci di cocco e in alcuni resort e hotel è stato sviluppato un nuovo sistema che raccoglie l’acqua piovana e la mette a servizio degli ospiti.

Alcuni degli hotel più famosi delle Seychelles rientrano nella categoria di strutture di lusso attente all’impatto ambientale: si tratta di alberghi di resort di eccellenza tra i più esclusivi al mondo. Uno fra questi è il Costance Lémuria Resort nella baia di Anse Kerlan, che presenta un design raffinato ed etnico con materiali ecologici come il legno, la pietra e i tetti in latanier (una palma locale).
Questo resort è perfettamente in linea con le norme del governo in merito alla salvaguardia della natura locale. Questa simbiosi con la natura ha avuto numerosi benefici, infatti annualmente le tartarughe depongono le loro uova sulle spiagge del Lémuria: uno staff addetto si occupa di accudirle per tutto il periodo precedente la schiusa e al momento giusto permette agli ospiti delle struttura di assistere all’evento.

Il Constance Ephelia Resort, è un'altra delle strutture adibite al cosiddetto Turismo Eco-Lusso delle Seychelles, con i suoi 120 ettari di vegetazione è il più grande parco hotel dell’intero Oceano Indiano. Provvisto di numerose camere e moltissimi servizi è un luogo ideale per trascorrere dei giorni sereni immersi nel comfort. Molto particolari sono le ville in cima alla collina: munite di piscina privata, sono ideali per coloro che desiderano raccogliersi in un luogo silenzioso senza però rinunciare ai servizi che può offrire l’hotel. Le porte a vetri delle varie camere lasciano scorgere le bellissime rocce granitiche che circondano la struttura e permettono di assistere alla visione dell’emozionante panorama che si estende fino all’orizzonte del mare.